venerdì 4 settembre 2009

L’aperitivo all’improvviso

Mio papà mi ha chiesto di preparare un aperitivo (alle 10 del mattino per mezzogiorno); mi sono fiondata al supermercato e poi...
I piatti sono:

- tartine di panbauletto leggermente tostato con un velo di formaggio spalmabile e una fettina di salmone affumicato
- pomodorini ciliegia tagliati a metà con sopra un bocconcino di mozzarella, conditi con olio, sale e origano
- fette di salame con funghetti sott’olio
- cubetti di asiago con gherigli di noci e bastoncini di finocchio fresco


- bruschetta di polenta (comprata già pronta) con un cucchiaio di sugo di pomodoro e un filetto di acciuga sott’olio
- fettine di polenta abbrustolita con fette di scamorza affumicata anch’essa passata sulla piastra bollente
- fettine di polenta abbrustolita con un cucchiaio di formaggio spalmabile e un pezzetto di salsiccia lunga cotta alla piastra.

- mini wurstel con olive verdi

- a parte, qualche fetta di panbauletto abbrustolita e delle chips di mais.
ehm...all'aperitivo non è seguito nessun pranzo... troppo pieni!!!!!!!
ops!!!!

2 commenti:

  1. Sei la mia sister turbocuoca. Sei una grande!

    RispondiElimina
  2. ma io ti ingaggio per il Battesimo di Edo!!!!

    RispondiElimina