giovedì 30 aprile 2009

la pasta con i carciofi e la mozzarella

ingredienti per 4 persone:

3 carciofi
mezzo limone
prezzemolo
250 ml circa di brodo vegetale
1 spicchio d'aglio
olio
pepe
sale
350 g di pasta (io ho usato delle pappardelle all'uovo)
2 mozzarelle di bufala
Lavare i carciofi, togliere le foglie dure più esterne fino a raggiungere le foglie tenere, tagliarne le punte. Dividerli a metà, eliminare la peluria e tagliarli a fettine sottili. Metterli in acqua con un po' di succo di limone. E’ possibile utilizzare anche i gambi, a cui avrete grattato via la parte esterna.
In una padella far imbiondire l'aglio nell'olio, quindi toglierlo. Unire i carciofi ben scolati e farli saltare a fuoco vivo per un paio di minuti. Abbassare il fuoco, aggiungere un mestolo di brodo e lasciar proseguire la cottura per 10 minuti circa. Se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo aggiungere altro brodo.
A fine cottura aggiungere sale e pepe.
Portare a bollore abondante acqua per la pasta, aggiungere il sale grosso e far cuocere al dente la pasta. Nel frattempo scolate due mozzarelle di bufala e tagliatele a quadrotti. Scolare e buttare la pasta nella padella dove avere cotto i carciofi e far insaporire bene il tutto.
Impiattate, aggiungete sopra alla pasta la mozzarella e, alla fine, una bella presa di prezzemolo tritato.

1 commento:

  1. mmm buona!!! i carciofi sono tra le cose che preferisco!!
    brava

    RispondiElimina